C.I.C.A. Bologna
Approfondimenti



Contatti

C.I.C.A. Bologna
cicabo@cicabo.it
Sede legale e operativa
Via Lame, 118 - 40122 Bologna
tel. +39 051.520330
fax. +39 051.520054
Sede Operativa
Via Messidoro, 8/B - 44124 Ferrara

Approfondimenti

17/03/2020 Cercasi nuovo personale!

Il C.I.C.A. Bologna ha aperto la ricerca di nuovo personale per le seguenti posizioni:

1. Consulente per la progettazione su bandi di finanziamento pubblici. Si richiedono esperienze pregresse di presentazione di proposte su uno o più programmi di applicazione Regionale (PSR, POR-FESR, ecc.), nazionale (bandi ministeriali, credito d'imposta, ISMEA, INAIL, ecc.), comunitario (H2020, LIFE, ecc.). Preferibile conoscenza del settore agricolo ed agroindustriale
Necessaria la patente B e titolo preferenziale il possesso di auto propria
Sede di lavoro: Bologna
Saranno valutate ESCLUSIVAMENTE le candidature inviate all'indirizzo email: m.paone@cicabo.it

2. Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) ed HSE
La risorsa desiderata è in possesso di titoli RSPP Multiateco ed ha esperienza nella costruzione ed implementazione di Sistemi di Certificazione quali, ad esempio, ISO 9001, ISO 45001, ISO 14001
La risorsa svolgerà attività di consulenza per le aziende clienti in ambito sicurezza sul lavoro; nello specifico seguirà i sopralluoghi presso le aziende clienti, gestirà gli audit tecnici per verificare la conformità legislativa ed in particolare la valutazione dei rischi nonché la redazione dei DVR. Inoltre, sarà docente nei corsi di formazione erogati dalla 231Academy
La risorsa avrà anche il compito di implementare e manutenere Sistemi di Certificazione quali ISO 9001 - ISO 45001 - ISO 14001
Il/la candidato/a ideale ha capacità di svolgere il proprio lavoro in autonomia, ha senso di responsabilità e maturato esperienza preferibilmente presso altre società di consulenza
Il livello contrattuale e la retribuzione saranno commisurati a seconda delle competenze ed esperienze maturate dal/la candidato prescelto/a. Si prevede crescita professionale ed economica in base all'impegno dimostrato e agli obiettivi raggiunti
Sede di lavoro: Bologna
Si prega di mandare il Curriculum ESCLUSIVAMENTE all'indirizzo: a.stignani@cicabo.it

 
20/01/2020 CORSO GRATUITO PER TECNICO DELLA TRACCIABILITA'/RINTRACCIABILITA' AGROALIMENTARE

Il corso affronterà tutti gli aspetti tecnici ed operativi relative alla mansione del Tecnico della tracciabilità/rintracciabilità nell’agroalimentare
I principali argomenti che verranno trattati sono di seguito elencati:

filiera agroalimentare: processi produttivi e rispettive fasi quadro normativo in materia di tracciabilità/rintracciabilità ed etichettatura dei prodotti alimentari ed agroalimentari – principali certificazioni nella filiera agroalimentare tecniche analisi dei prodotti e dei processi produttivi tecniche di analisi del rischio progettazione e implementazione di sistemi di rintracciabilità nella filiera agroalimentare

etichettatura tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti agro-alimentari

digital traceability sistemi hardware e software piano di controllo e monitoraggio del sistema di tracciabilità sicurezza generale e specifica – rischio alto SEDE DI SVOLGIMENTO IRECOOP EMILIA-ROMAGNA, Via Calzoni, 1/3 – Bologna

DURATA E PERIODO DI SVOLGIMENTO 500 ore, di cui 200 di stage

Periodo di svolgimento: aprile – dicembre 2020

NUMERO PARTECIPANTI 12

DESTINATARI E REQUISITI Persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna in possesso dei seguenti requisiti:

REQUISITI FORMALI: maggiore età; possesso di titolo di istruzione/formazione coerente rispetto ai contenuti del percorso (es. diploma o laurea ad indirizzo scientifico ed informatico), di livello EQF non inferiore al 4°.

REQUISITI SOSTANZIALI: conoscenze sulla filiera agro-alimentare e conoscenze di informatica
Per gli stranieri conoscenza della lingua italiana.

CRITERI PREFERENZIALI: Possesso di laurea magistrale in Sicurezza e qualità delle produzioni alimentari, Scienze e tecnologie alimentari, Chimica industriale, titoli di laurea magistrali in indirizzi coerenti
Per gli stranieri possesso del regolare permesso di soggiorno.

ISCRIZIONI Le domande di iscrizione dovranno pervenire (di persona o via email) sull’apposito modulo entro il 14 febbraio 2020.

MODALITÀ DI SELEZIONE La selezione, che verrà realizzata nel caso in cui il numero di iscritti in possesso dei requisiti, superi il numero dei posti disponibili, sarà condotta da una commissione di 3 esperti in processi selettivi e del settore e verterà su:

– prova scritta che verterà sui temi della filiera agro-alimentare e dell’informatica;

– colloquio individuale/motivazionale (coerenza del curriculum, attese/motivazioni, capacità e risorse personali, capacità e relazione con gli altri) condotto dall’esperto di selezione e realizzato con l’utilizzo di strumenti di osservazione che garantiscano trasparenza, imparzialità e omogeneità di valutazione.

ENTE DI FORMAZIONE IRECOOP Emilia-Romagna Società Cooperativa

SOGGETTI CHE PARTECIPANO ALLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PERCORSO AGRINTESA SOCIETA’ AGRICOLA COOPERATIVA CAVIRO COOP.VA AGRICOLA CONSORZIO INTERPROVINCIALE COOPERATIVE AGRICOLE C.I.C.A. BOLOGNA C.L.A.I. – COOPERATIVA LAVORATORI AGRICOLI IMOLESI CONSERVE ITALIA – CONSORZIO ITALIANO FRA COOPERATIVE AGRICOLE APO CONERPO SCA EUROVO S.r.l
Per informazioni: a.stignani@cicabo.it

ATTESTATO RILASCIATO Certificato di qualifica professionale di Tecnico della tracciabilità/rintracciabilità in ambito agro-alimentare. Operazione Rif. PA 2019-12751/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1933 del 11/11/2019 e cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna.

 
26/09/2019 CORSO "ESPERTO DELLA COMPLIANCE"

Per “compliance” si intende la conformità normativa, ossia l’adesione, da parte di un’impresa, alle norme cogenti (es. legge sulla sicurezza sul lavoro, tutela dei dati personali, crisi di impresa, ecc.) o volontarie (es. sistemi di certificazione qualità, anticorruzione, ecc.). Dotarsi di modelli organizzativi aiuta nella gestione della prevenzione del rischio reato
Il corso specialistico, organizzato in collaborazione con Kiwa Idea, è strutturato in tre moduli formativi:

1. ‘Introduzione al D.Lgs. 231/01’, 2. ‘Valutazione dei rischi secondo il D.lgs. 231/01’ 3. ‘La gestione del modello 231 e il nuovo Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza’.

Il percorso completo permette di approfondire gli strumenti operativi per impostare un sistema di tutele a garanzia dell’impresa per la continuità aziendale.

Programma, date e costi

Modulo 1. Introduzione al D.lgs. 231/01 (ore 9-13; 14-18)

21 novembre 2019

D.lgs. 231/01: legislazione, direttive del decreto e reati presupposto Il Modello Organizzativo 231 e la compliance Focus: come leggere un Bilancio Modulo 2. La valutazione dei rischi secondo il D.lgs. 231/01 (ore 9-13; 14-18)

27 Novembre 2019

Il Modello Organizzativo 231 e la compliance L'approccio basato sul rischio La mappatura dei processi, il responsabile di processo, i mansionari e gli adeguati assetti organizzativi 2 Dicembre

Le principali metodologie di misurazione del rischio (FMEA, GAP ANALYSIS) La valutazione dei rischi ex D.lgs 231/01 Case study 4 Dicembre

Il documento di valutazione dei rischi (ex D.lgs. 231/01) I protocolli operativi Case study Modulo 3. La gestione del Modello 231 e il Nuovo Codice della Crisi di impresa e dell’insolvenza (ore 10-13; 14-17)

28 Gennaio 2020

L'Organismo di Vigilanza: insediamento e operatività Le procedure di comunicazione con l'ODV 31 Gennaio 2020

Focus: la gestione del whistleblowing Focus: l'audit dell'ODV in materia di sicurezza sul lavoro 4 Febbraio 2020

Focus sul nuovo Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza Focus: D.lgs 231/01 e reati informatici Costo corso completo: di €1.500,00 + IVA Costo Modulo 1: € 360,00 + IVA; Costo Moduli 2 e 3: € 680,00 + IVA ciascuno

Siamo in attesa di risposta da parte dell'Ordine degli Avvocati di Bologna e dall'Ordine degli Ingegneri per l'attribuzione di crediti formativi.

Per maggiori informazioni e per iscriversi: a.stignani@cicabo.it - tel. 051 520330

 
16/06/2015 REGOLAMENTO 1357/2014 – CARATTERISTICHE DI PERICOLO DEI RIFIUTI

Il Regolamento Commissione UE n. 1357/2014 del 18 dicembre 2014 (applicabile dal primo giugno 2015), sostituisce l’allegato III della direttiva 2008/98/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa alle caratteristiche di pericolo dei rifiuti.

Le principali novità introdotte riguardano:

- la ridefinizione di alcune classi di pericolo,

- l’introduzione di criteri relativi all’attribuzione delle classi di pericolo,

- l’introduzione di codici di indicazioni di pericolo che sostituiscono le «vecchie» frasi R,

- il cambiamento dei limiti di concentrazione per alcune classi di pericolo,

- la ri-denominazione delle caratteristiche di pericolo da H ad HP.

(segue)



 
30/12/2014 Omelia nella Messa delle Esequie di Giovanni Bersani

Bologna, Cattedrale di san Pietro, 27 dicembre 2014.

La liturgia che stiamo celebrando orienta i nostri pensieri e sentimenti verso il futuro, mettendoci in particolare sintonia con lo stile e l’operato di un Fratello che, dopo una lunga e feconda giornata terrena, si è consegnato all’abbraccio misericordioso del Padre. Quel suo operato e quel suo stile di vita hanno messo a nudo più volte le nostre pigrizie, la nostra mediocrità, una carenza di speranza
Non abbiamo voluto o saputo seguire fino in fondo il suo esempio; ora siamo e saremo tentati di limitarci ad elogiarlo, continuando a barcamenarci come prima. Talvolta anche esaltare una persona serve a giustificare il proprio disimpegno
Ma i tempi sono tali che non ci verrà concesso: bando quindi alle visioni di parte, allo scarico di responsabilità e avanti con decisione proporzionata alla gravità dell’ora. Se non cambiamo subito atteggiamento, domani sarà tardi.

 
PaginazionePagina di 1
 
 

C.I.C.A. BOLOGNA   -   cicabo@cicabo.it
Sede legale e operativa: Via delle Lame, 118 - 40122 Bologna - Tel. +39 051.520330 - Fax +39 051.520054
Sede operativa: Via Messidoro, 8/B - 44124 Ferrara
P.iva: 00557590379 - Registro imprese di Bologna, CCIAA: BO numero: 84962 - Capitale sociale € 23.902,00 I.V. - privacy policy